Geofence nell'app Ring

Questo articolo illustrerà le domande più frequenti relative alla funzione Geofence di Ring.

Che cos'è un Geofence?

Un Geofence è un perimetro virtuale o un confine invisibile intorno a una particolare posizione geografica. Quando configuri un confine nell'app Ring, l'app Ring ti ricorda di impostare la Modalità su "Assente" quando esci dal confine. Quando torni a casa ed entri nuovamente nel confine, l'app Ring può posticipare automaticamente gli avvisi provenienti dalle tue videocamere di sicurezza e dai tuoi campanelli.

Come attivare le tue impostazioni Ring Geofence

Per configurare il confine per la tua casa nell'app Ring, segui i passaggi seguenti:

  1. Apri l'app Ring. Se stai visualizzando questo articolo dal tuo dispositivo iOS o Android, clicca qui dal tuo browser Web per dispositivi mobili.
  2. Tocca le tre linee in alto a sinistra nella schermata. Assicurati che la posizione per cui desideri impostare un confine si trovi in alto a sinistra. 
    Geofence_Setup_1.jpg
  3. Seleziona Impostazioni.
    Geofence_Setup_2.jpg
  4. Seleziona Geofence. 

Geofence_Setup_3.jpg

    • Leggi e conferma le due schermate successive.
    • Ricontrolla il posizionamento di  un confine Il cerchio in questa vista mostra il confine che deve essere attraversato per attivare un evento di "arrivo" o "uscita". 
  1. Se è la prima volta che configuri un confine per questa particolare posizione: 
    • L'app Ring utilizza l'indirizzo fornito in precedenza per questa posizione per posizionare inizialmente il confine, ma puoi anche modificare questa posizione trascinando il cerchio in una posizione più appropriata sulla mappa. 
    • In alternativa, puoi toccare la freccia in basso a destra per utilizzare la posizione corrente del dispositivo mobile per definire il centro del tuo confine. 
    • Nota: La regolazione del posizionamento del confine sulla mappa non influisce sulle tue impostazioni di indirizzo per la Posizione in questione.
    • Se sei un Utente condiviso, imposta il tuo dispositivo mobile in modo di partecipare al confine della Posizione: non è possibile modificare il posizionamento del confine. Solo il proprietario dell'account Ring può modificare il posizionamento del confine.
  2. Seleziona Conferma.
  3. La funzione di Rinvio automatico delle notifiche è una funzione che aiuta ad evitare che gli avvisi vengano attivati dal movimento subito dopo il tuo ingresso all'interno del confine. Ad esempio, potresti non volere che il tuo telefono vibri per un avviso di movimento Ring quando ti avvicini al tuo Ring Video Doorbell.
  4. Seleziona i dispositivi per i quali desideri impostare il rinvio le notifiche quando entri nuovamente nel perimetro.
  5. Imposta la durata del rinvio delle notifiche. 
    • Nota: I dispositivi Ring compatibili per i quali sia impostato il rinvio delle notifiche quando accedi nuovamente alla tua area delimitata dalla funzione Geofence non inviano avvisi a quel particolare dispositivo mobile mentre sia impostato il rinvio delle notifiche. Tuttavia, tali dispositivi continueranno comunque a registrare se disponi di un piano Ring Protect e altri dispositivi Ring compatibili (per i quali non sia impostato il rinvio delle notifiche) continueranno comunque ad inviare avvisi.
    • Nota: Se dispone solo di un sistema Ring Alarm o Ring Smart Lighting, questa opzione non verrà visualizzata nel processo di configurazione.
    • Clicca qui per saperne di più sul piano Ring Protect.
  6. Seleziona Continua.
  7. I Promemoria di Attivazione/Disattivazione ti ricorderanno di modificare la Modalità quando esci o entri nel tuo confine.
  8. Scegli se abilitare il promemoria di Attivazione (quando esci dal confine), il promemoria di Disattivazione (quando entri nel confine), o entrambi.
  9. Seleziona se desideri che venga riprodotto un tono di notifica specifico al momento dell'invio di un promemoria di Attivazione e/o Disattivazione. Ciò può aiutare a richiamare la tua attenzione.
    • Riceverai un Promemoria di Attivazione o Disattivazione solo se la Modalità della Posizione non sia già impostata su Casa o Fuori casa (quando si esce dal confine) o su Disattivato (quando si rientra nel confine).
    • Nota: Se non hai abilitato le Modalità per le tue videocamere Ring, o se non disponi di Ring Alarm, non visualizzerai questa opzione.
    • Per ulteriori informazioni sulle Modalità per le videocamere, clicca qui
  10. Seleziona Continua.
  11. Seleziona Completa e salva.
  12. Successivamente, l'app Ring chiederà l'autorizzazione per accedere alla posizione del tuo telefono anche quando l'app non sia attualmente sulla schermata. Ciò consente all'app Ring di ricevere informazioni sulla posizione da iOS o Android per determinare quando entri o esci dal tuo confine, per automatizzare gli eventi di rinvio delle notifiche o per ricordarti di cambiare modalità. Segui i passaggi indicati nelle schermate dell'applicazione.
    • In Android: A seconda della versione di Android in uso, seleziona "Sempre" o seleziona l'opzione testuale per andare alle impostazioni di Android, quindi ad Autorizzazioni, poi Posizione e infine seleziona "Consenti sempre".
    • In iOS: Seleziona "Durante l'uso". In un secondo momento, verrà visualizzata una nuova richiesta; seleziona "Consenti sempre". 
      • Puoi effettuare questa selezione anche manualmente dopo aver impostato il confine accedendo alle Impostazioni iOS, quindi app Ring, poi Posizione e infine selezionando "Sempre". 
      • Nota: Se non concedi l'autorizzazione per la posizione, la funzione Geofence di Ring non funzionerà. 

Note importanti sull'utilizzo di Geofence

Se hai impostato la funzione di Rinvio automatico delle notifiche: Quando entri nuovamente nel confine, l'app Ring sul tuo telefono o tablet non riceverà gli avvisi di movimento relativi ai dispositivi Ring sui quali tu abbia impostato la funzione di Rinvio automatico delle notifiche. Tuttavia, se hai un piano Ring Protect, registreranno comunque gli eventi di movimento. Anche gli altri telefoni e tablet possono comunque continuare a ricevere avvisi di movimento per questi eventi. La funzione di Rinvio automatico delle notifiche influisce esclusivamente sul telefono o sul tablet per il quale sia stata abilitata.

Se hai impostato dei Promemoria di Attivazione/Disattivazione: Come la funzione di Rinvio automatico delle notifiche, questi promemoria riguardano esclusivamente il telefono o il tablet per cui sono state configurate. Nessun altro telefono o tablet (sia che l'accesso per la Posizione in questione sia stato effettuato da te o da un Utente condiviso) riceverà un Promemoria di Attivazione/Disattivazione relativo alla tua uscita o al tuo ingresso. Inoltre, i Promemoria di Modalità non sono influenzati dalla Posizione di altri telefoni o tablet che abbiano accesso a tale Posizione.

Cosa significa fornire "Sempre" o "Consenti sempre" l'accesso alla mia posizione?

Fornendo questo livello di accesso alla tua posizione, l'app Ring viene informata dal dispositivo mobile quando attraversa il limite del confine, anche se l'app non è attualmente visibile sulla tua schermata. 

Il telefono mi sta segnalando che Ring sta utilizzando la mia posizione in background. Cosa significa?

Quando la funzione Geofence è attivata e impostata per autorizzare l'accesso alla posizione con le opzioni "Sempre" o "Consenti sempre", l'app Ring utilizzerà le informazioni sulla posizione fornite dal tuo dispositivo mobile per determinare se il dispositivo mobile sia entrato o uscito dal confine definito, dopo di che applicherà le preferenze da te impostate. In generale, quando l'app Ring è impostata per autorizzare l'accesso alla posizione nella modalità "Sempre" o "Consenti sempre", il dispositivo mobile potrebbe fornire aggiornamenti sulla posizione dell'app Ring che non riguardano il tuo confine, ad esempio quando sei lontano dal confine definito; in questi casi, i dati non vengono presi in considerazione dall'app Ring e la funzione non esegue alcuna azione.

Se non vuoi che l'app Ring abbia accesso alla posizione del tuo dispositivo mobile, puoi sempre disattivare le Impostazioni Posizione per l'app Ring. In iOS, vai a Impostazioni > Ring > Posizione e modifica lo stato impostandolo su "Mai". Su Android, le impostazioni possono variare da modello a modello, ma il percorso sarà simile al seguente: Impostazioni > App > Ring > Autorizzazioni > Posizione > "Rifiuta". Si consiglia inoltre di disattivare la funzione Geofence (fai clic qui per scoprire come) per evitare errori di autorizzazione all'interno della posizione.

Gli altri utenti Ring possono vedere la posizione del mio dispositivo mobile quando attivo il Geofence?

No. 

I dispositivi Ring continueranno a rilevare il movimento e a registrare video quando per un dispositivo Ring sia stata impostata la funzione di rinvio automatico delle notifiche?

Sì. Proprio come quando si abilita manualmente la funzione di rinvio automatico delle notifiche per una videocamera Ring, i tuoi dispositivi continueranno a registrare come di consueto e se disponi di un piano Ring Protect, se lo desideri potrai visualizzare i video in un secondo momento nell'app Ring. L'app Ring sul dispositivo iOS o Android per il quale sono stati abilitati la funzione Geofence e la funzione di Rinvio automatico delle notifiche semplicemente non riceverà avvisi di movimento per la durata del periodo di rinvio automatico delle notifiche.

Dopo aver configurato la funzione Geofence, che succede se accedo alle impostazioni di iOS o Android e modifico l'accesso alla posizione di Ring dalla modalità "Sempre" o "Consenti sempre" a una modalità differente?

L'app Ring non riceverà più avvisi dal sistema operativo iOS o Android quando entri o esci dal confine. Di conseguenza, per i dispositivi Ring da te selezionati non verranno più automaticamente impostata la funzione di rinvio automatico delle notifiche quando entri nel confine e non ti verrà ricordato di cambiare Modalità. Ciò non si ripercuoterà su alcun altro utente del confine definito con Geofence per tale Posizione.

Quando apri l'app Ring, verrà visualizzato un link con un collegamento che ti aiuterà a riattivare l'impostazione appropriata di condivisione della posizione. Per mantenere disattivata la condivisione della posizione e impedire la visualizzazione di questo avviso, disattiva la funzioe Geofence.

La funzione Geofence può fare di più che impostare semplicemente il rinvio automatico delle notifiche e ricordarmi automaticamente di cambiare Modalità?

No.

Gli Utenti condivisi hanno qualche controllo sulla funzione Geofence?

Gli Utenti condivisi non possono visualizzare o accedere alle impostazioni di Geofence di altri utenti. Tuttavia, gli Utenti condivisi possono abilitare la funzione di Rinvio automatico delle notifiche e i Promemoria di Modalità per il proprio dispositivo iOS o Android configurando la funzione Geofence per se stessi. Ciò non avrà alcun impatto sugli altri utenti (incluso il Proprietario o qualsiasi Utente condiviso) che utilizzano Geofence sull'app Ring o sui rispettivi dispositivi iOS/Android.

Qual è l'esperienza con Geofence per un Proprietario e un Utente condiviso che vive nella stessa Posizione?
Una volta che un Proprietario configuri la funzione Geofence per una Posizione nell'app Ring, qualsiasi Utente condiviso può attivare la funzione Geofence per la medesima Posizione.

L'entrata o l'uscita dal confine di un utente non notifica né influisce sull'esperienza di un altro utente. Analogamente, se un utente sceglie di disabilitare la funzione Geofence per una Posizione nell'app Ring su un dispositivo mobile, ciò non avrà alcun impatto su altri dispositivi o utenti.

Fai clic qui per ulteriori informazioni sugli Utenti condivisi.

Come si modifica il posizionamento di Geofence?
Il posizionamento di Geofence può essere modificato in seguito alla configurazione da parte del proprietario dei dispositivi per la Posizione in questione. In Impostazioni Geofence, tocca la mappa. Quindi, riposiziona Geofence nell'area desiderata sulla mappa e tocca Salva.

Questa impostazione interesserà tutti i dispositivi iOS e Android che attualmente utilizzano la funzione Geofence della Posizione.

Cosa significa "Disabilita Geofence"? Dove posso accedere a questa funzione?
La disattivazione di Geofence si applica solo al dispositivo iOS o Android su cui la funzione venga disattivata. Non influisce sul posizionamento del confine. La disattivazione di Geofence su un telefono o tablet non influisce sul Proprietario o su altri Utenti condivisi, sul loro dispositivo iOS/Android con la funzione Geofence abilitata o sulle impostazioni specifiche del confine.

Per disabilitare un confine per una Posizione:

  1. Apri l'app Ring
  2. Tocca le tre linee in alto a sinistra per verificare che il nome della posizione per cui desideri configurare un confine sia in alto a sinistra (non è possibile modificare le impostazioni di Geofence dalla vista "Tutte le videocamere")
  3. Seleziona Impostazioni
  4. Seleziona Geofence
  5. Seleziona Disabilita Geofence
  6. Seleziona Disattiva Geofence

Hai difficoltà nell'utilizzo di Geofence? Clicca qui per trovare le possibili soluzioni. 

Questo articolo ti è stato utile?

×

 

 



Send Feedback