Pagamenti con addebito diretto SEPA per i piani di protezione in Europa

La missione di Ring è quella di rendere la sicurezza domestica accessibile a chiunque. Aggiungendo un piano di protezione, potrai rivedere, condividere e salvare a tuo piacimento i video di ogni chiamata, movimento o Live View archiviati nel cloud per un massimo di 30 giorni.

Se hai provato ad abbonarti in precedenza a Ring Protect ma non hai trovato un metodo di pagamento compatibile, consulta le nuove opzioni di pagamento offerte da Ring per l'acquisto di Ring Protect in Europa. 

Oltre alle carte di credito e debito, è disponibile il seguente metodo di pagamento: 

  • Addebito diretto SEPA: Single Euro Payments Area (area unica dei pagamenti in euro). Il sistema di addebito diretto SEPA è simile a un bonifico bancario; sono richiesti i tuoi dati bancari e il tuo codice IBAN. Il sistema SEPA opera in tutta l'Eurozona, nei paesi o nelle banche che supportano l'euro. 

Come posso sostituire il mio attuale metodo di pagamento con il sistema SEPA?

Passare al sistema SEPA è semplice: basta accedere al tuo account Ring, rimuovere la carta registrata in precedenza e aggiungere le nuove informazioni di pagamento. Tieni presente che per eseguire questa procedura dovrai autenticare il tuo conto bancario.

Nel tentativo di effettuare un pagamento utilizzando uno di questi metodi, mi è stato chiesto di accettare un "mandato". Che cos'è un mandato?

Esistono regole e normative specifiche sui metodi di pagamento in Europa che richiedono ai clienti di accettare il cosiddetto "mandato" prima che i loro pagamenti possano essere elaborati. Accettando i termini del mandato, l'utente autorizza Ring a inviare alla propria banca istruzioni per l'elaborazione del pagamento.

 

Questo articolo ti è stato utile?

×

 

 



Send Feedback