utilizzando le zone di movimento con i dispositivi ad anello

Le zone di movimento permettono di definire l'area specifica che desideri visualizzare e di ignorare tutto il resto. Se escludi dalle zone di movimento le aree con accesso frequente, come strade e marciapiedi, potrai ridurre il numero di avvisi di movimento falsi positivi (ad esempio, le auto che passano) e accrescere notevolmente l'efficacia dei dispositivi Ring.

Questo articolo spiega come configurare le zone di movimento e offre dei suggerimenti per renderle più efficaci.

Configurazione delle zone di movimento

  • Tocca le tre linee in alto a sinistra nella schermata Dashboard.
  • Tocca Dispositivi.
  • Seleziona il dispositivo che desideri modificare.
  • Tocca Impostazioni dispositivo.
  • Tocca Impostazioni movimento per personalizzare le zone di movimento.
  • Premi il pulsante Aggiungi una zona di movimento e vedrai apparire un riquadro colorato.
  • Segui le istruzioni visualizzate sullo schermo e trascina i punti del riquadro colorato per espandere o restringere l'area da monitorare.

  • Una volta che hai posizionato la zona di movimento, seleziona la casella Attiva per attivare i sensori di movimento. Se il posizionamento è corretto, premi Salva.
  • Se vuoi personalizzare il nome della zona di movimento, basta toccare la casella bianca che mostra il nome predefinito ("Zona 1", "Zona 2" o "Zona 3") e sostituirlo con il nuovo nome. Premi Salva e l'operazione sarà completa.
  • Ripeti questa procedura per creare fino a tre zone di movimento personalizzate.

Suggerimenti degli esperti: come sfruttare al massimo le impostazioni di movimento

Ridefinizione delle tue zone di movimento: quando crei le zone di movimento, prendi in considerazione i percorsi potenziali di transito delle persone e ridisegna le zone di movimento in modo da escludere le aree dove raramente vedi transitare persone, ad esempio dietro cancelli chiusi, siepi o muri.

Assicurati di avere almeno una zona di movimento attiva: se una zona di movimento non attiva gli avvisi, potrebbe essere disattivata. Una zona inattiva si distingue dalla mancanza di una "X" nella casella "Attiva" ed è colorata di grigio. Devi creare almeno una zona di movimento attiva o aver definito una zona predefinita, altrimenti non riceverai gli avvisi di movimento.

Familiarizzati con l'opzione Impostazioni di movimento nell'App Ring: oltre al controllo delle zone di movimento, sono disponibili altri strumenti che possono aiutarti a ridurre il numero di avvisi di movimento che ricevi.

    • Pianificazione degli orari degli avvisi di movimento: questa opzione consente di pianificare la copertura per evitare la ricezione di avvisi attivati da eventi che avvengono con cadenza regolare. Se, ad esempio, sai che la raccolta rifiuti avviene ogni martedì tra le 7:30 e le 7:45, puoi disattivare le notifiche di movimento durante quell'intervallo di tempo.
        • Importante: nel periodo in cui gli avvisi di movimento sono disattivati a causa delle regole di pianificazione del movimento, non sarai in grado di attivarli manualmente se prima non avrai annullato le regole di pianificazione degli orari degli avvisi di movimento.

Cursore per la sensibilità al movimento: consente di definire con precisione l'area di copertura dei dispositivi per attivare un evento di movimento.

Importante: la visualizzazione delle opzioni potrebbe essere diversa a meno che non disponga dell'ultima versione dell'app Ring.

Per visualizzare la versione dell'app Ring in uso, tocca le tre righe in alto a sinistra sullo schermo. Nella parte inferiore del menu a sinistra, vedrai il numero di versione dell'app. Le istruzioni riportate di seguito sono visibili con la versione 5.32.0 o successiva.

Per aggiornare l'app Ring per Apple o Android, è necessario accedere all'App Store o a Google Play Store.

Per informazioni su come aggiornare le applicazioni dall'App Store per Apple, clicca qui.

Per informazioni su come aggiornare le applicazioni sul Google Play Store per Android, clicca qui.

Per utilizzare il cursore di sensibilità del movimento per i dispositivi alimentati a batteria:

  • Tocca le tre linee in alto a sinistra nella schermata.
  • Tocca Dispositivi.
  • Seleziona il dispositivo che desideri visualizzare.
  • Tocca Impostazioni movimento.
  • Tocca Sensibilità movimento.
  • Regola il valore con il cursore di sensibilità del movimento.
  • Quindi Salva in alto a destra.

Per regolare il valore con il cursore di sensibilità del movimento per i dispositivi cablati, attieniti alla seguente procedura:

  • Tocca le tre linee in alto a sinistra nella schermata.
  • Tocca Dispositivi.
  • Seleziona il dispositivo che desideri visualizzare.
  • Tocca Impostazioni movimento.
  • Regola il valore con il cursore per regolare la sensibilità al movimento da Meno movimento a Tutti i movimenti.

Ottimizzazione della rilevazione di movimento: la rilevazione del movimento può talvolta attivare falsi avvisi a causa di chiome di alberi agitate dal vento, fulmini, il sole che sorge o tramonta, riflessi da oggetti lucidi, fari o ombre. Per ridurre il numero di falsi avvisi, è necessario osservare la zona di movimento dalla prospettiva del dispositivo Ring. Ciò significa ad esempio rimuovere oggetti lucidi, tagliare alcuni rami di alberi che creano ombre mobili sul terreno o persino angolare in modo diverso il dispositivo Ring per evitare i raggi diretti del sole. Puoi anche impostare il cursore sull'opzione Solo persone per ridurre al minimo il numero di falsi avvisi.

Utilizzo delle zone di movimento con i dispositivi Ring