Ring Video Doorbell 2: utilizzo di un dispositivo cablato rispetto a un dispositivo alimentato a batteria

Domanda: Se collego il mio Ring Video Doorbell 2 a un citofono esistente, devo comunque caricare la batteria?

Risposta: Dipende dalla potenza del trasformatore del citofono esistente e dalla quantità di attività ricevuta dal dispositivo Ring. Quando utilizzi il dispositivo Ring per la prima volta, assicurati sempre che sia completamente carico.

Alimentazione a batteria

La batteria ricaricabile rimovibile in dotazione con il tuo Ring Video Doorbell 2 dura fino a sei mesi prima di dover essere ricaricata. Per maggiori informazioni sulla durata della batteria e su come ricaricare il tuo Ring Video Doorbell 2, consulta la guida alla ricarica.

Cablaggio

È possibile collegare un videocitofono Ring Video Doorbell 2 anche a un citofono meccanico o elettronico esistente che funziona con una tensione compresa tra 8 e 24 V CA. Una volta connesso, premi il pulsante sul tuo Ring Video Doorbell 2 per attivare il campanello esistente. Il cablaggio del citofono esistente caricherà la batteria del dispositivo Ring Video Doorbell 2, che rimarrà pertanto carica in condizioni di normale utilizzo.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 3551 su 4661

Send Feedback